Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Parco dei Boschi di Carrega
Home » Aree Protette » Parco dei Boschi di Carrega » Il Parco... da vivere » Cammina nel Parco

Il giardino della Villa Casino dei Boschi

A piedi         
  • Tempo di percorrenza: 1 ore
  • Difficoltà: semplice

Il giardino della Villa Casino dei Boschi fu creato tra il 1820 e il 1830 da Barvitius, giardiniere di Maria Luigia, per volontà della stessa duchessa. E' un ambiente molto interessante, che presenta ricercate essenze esotiche a fianco di piante autoctone.

Un grande parte del giardino e dei boschi adiacenti (fino al 2004 di proprietà della famiglia Carrega) è stata acquisita dal Parco e quindi è ora liberamente visitabile. L'accesso è possibile da un cancello in via Case Nuove, sempre aperto, oppure dal Casinetto, nei giorni di apertura al pubblico. Ospita permanentemente un percorso tematico sull'Etica Ambientale e varie manifestazioni ricreative e culturali, quali spettacoli teatrali, concerti e camminate: ulteriori occasioni per fruire della bellezza del luogo. Nella parte ancora privata il giardino monumentale è visitabile in date prestabilite, oppure vi si accede con escursione guidata con le guide del Parco. La Villa, che sorge in quest'area, non è visitabile all'interno.

Il giardino della Villa Casino dei Boschi
Il giardino della Villa Casino dei Boschi
 
Scorcio parco monumentale Casino
Scorcio parco monumentale Casino