Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Parco dei Boschi di Carrega
Home » Aree Protette » Parco dei Boschi di Carrega » Appuntamenti, eventi, attività

“Tra il cane e il lupo” nel Parco Boschi di Carrega

Al Centro Parco Casinetto in esposizione i nuovi taccuini naturalistici di Maria Elena Ferrari

Da Domenica 8 al Domenica 29 Settembre 2019

Un taccuino, anzi due, per illustrare un viaggio attraverso i pascoli e la biodiversità dell'Appennino Parmense con l'occhio (e la mano) di un'artista naturalista: Maria Elena Ferrari.

Dall'8 al 29 settembre 2019, al Centro Parco Casinetto, nel cuore del Parco Boschi di Carrega,  saranno esposti tutti i quasi sessanta disegni dei due taccuini naturalistici pubblicati nel libro "Tra il cane e il lupo: sketchbook di disegni e pensieri nella natura dei pascoli di montagna".

Schizzi a matita e disegni ispirati dalla natura dei pascoli della Riserva e Oasi WWF dei Ghirardi, e nati dall'amicizia e dalla collaborazione fra Maria Elena Ferrari e Guido Sardella, coordinatore della Riserva, che ha accompagnato Maria Elena alla scoperta dell'area protetta e della cultura dell'Appennino. 

La ricerca parte dalla passione per un animale totemico come il Lupo. Fra le pagine del taccuino l'approccio scientifico si intreccia con quello emotivo, insieme hanno permesso all'artista di  camminare e disegnare la natura dei pascoli  e di raccontare con tratti, colori e parole lo "spazio" reale e al tempo stesso immaginario che separa il "Cane dal Lupo".

Il cane, il lupo, il pastore e il gregge come un solo elemento della cultura dell'Appennino, come simboli di una convivenza coevoluta e possibile. 

Nel taccuino, Fauna selvatica e Flora spontanea condividono il paesaggio con animali da pascolo, cani e uomini.  Un lungo e unico percorso illustrato fra fioriture, avvistamenti, incontri inattesi, belati, relazioni e cieli di montagna!  

Domenica 8 settembre alle 15.30 inaugurazione  e presentazione del libro "Tra il cane e il lupo" con Maria Elena Ferrari e Guido Sardella, autore dei testi.  Interverrà inoltre la Pandion edizioni che ha curato la pubblicazione dei disegni.

Alle 17.30 laboratorio di disegno naturalistico gratuito per bambini "A spasso con il taccuino"- info e prenotazioni (obbligatorie) 328 – 8696728.  

L'8 e il 22 settembre, sarà inoltre allestita una piccola esposizione di alcuni carnet de voyage dell'artista.

Per tutto il periodo di apertura della mostra (8-29 settembre) saranno esposti alcuni quadri eseguiti in studio (acquerelli, tempera e grafite) a tema naturalistico più ampio (piante e animali) che ben rappresentano la sensibilità d'artista e di naturalista di Maria Elena Ferrari. 

La mostra sarà aperta tutte le domeniche di Settembre dalle 15.00 alle 19.00 e nei giorni feriali (sabato escluso) previo contatto telefonico al numero  0521 836026. Ingresso libero. 

La mostra ha il patrocinio di A.I.P.A.N – Associazione Italiana per l'Arte Naturalistica 

Centro Parco Casinetto Via Olma, 2 Sala Baganza (PR).

Comune: Sala Baganza (PR)  
Organizzatore Parchi del Ducato
Info line: 0521 836026

Tag: mostre, corsi
Disegno di Maria Elena Ferrari
Disegno di Maria Elena Ferrari
 
Casinetto
Casinetto
 
 
 
Soggiorni
Dove dormire a:
Sala Baganza, Talignano
 
Dove mangiare a:
Sala Baganza