Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Parco dello Stirone e del Piacenziano
Home » Aree Protette » Parco dello Stirone e del Piacenziano » Il Parco... da vivere » Cammina nel Parco

Sentiero del Rio Stramonte

Area Piacenziano

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: panorama 
  • Tempo di percorrenza: 1 ore 30 minuti

Difficoltà: L'itinerario è semplice, anche se con pendenze talora accentuate nell'area boscosa che conduce al calanco, ed è in parte fangoso ne periodi più piovosi. Come calzature si consiglia l'uso di scarponcini da trekking. La salita verso l'area calanchiva deve avvenire nei periodi più asciutti (tarda primavera - inizio autunno) quando di norma non si innescano crolli nelle pareti.

Lasciata l'auto e presa visione del pannello didattico con alcune nozioni sull'area protetta si imbocca la carrareccia sulla destra che sale tra arbusti e roverelle sino a raggiungere alcuni vigneti di crinale da cui si gode una bella vista sulla Val Chiavenna, sull'area calanchiva di Diolo e sul Monte Giogo (a Est). Osservando il terreno lungo la carrareccia e ai margini delle viti, sorprende la quantità di conchiglie fossili che vi affiorano e che rivelano quale tesoro si celi sotto ai nostri piedi.

Calanchi e viti
Calanchi e viti