Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Parco dello Stirone e del Piacenziano
Home » Aree Protette » Parco dello Stirone e del Piacenziano

La diversità del mio territorio

Il progetto realizzato dall'Istituto Comprensivo di Salsomaggiore Terme e della Scuola Secondaria Zani di Fidenza è tra i vicitori della IV Edizione del Concorso Io Amo i Beni Culturali

"LA DIVERSITÀ DEL MIO TERRITORIO": UN PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI AL PARCO DELLO STIRONE E DEL PIACENZIANO

Biodiversità e alimentazione per conoscere il nostro territorio: questo il tema affrontato dagli studenti dell'Istituto Comprensivo di Salsomaggiore Terme e della Scuola Secondaria "Zani" di Fidenza nello scorso anno scolastico, con un progetto ideato e realizzato dal Museo naturalistico del Parco dello Stirone e del Piacenziano, dalle insegnanti dello stesso Istituto salsese e dalle guide di A.TI.ESSE. di Elisabetta Pavarani.

Se ne è parlato mercoledi 3 febbraio 2016 a Salsomaggiore Terme alla presenza del Sindaco di Salsomaggiore Terme e Presidente dell'Amministrazione Provinciale Filippo Fritelli, del Responsabile del Museo naturalistico del Parco dello Stirone Sergio Tralongo e della dott.ssa Valentina Galloni, dell'Istituto Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna.

Perché tanti soggetti per quello che sembra un semplice lavoro scolastico? La risposta è immediata: il progetto "La diversità del mio territorio", presentato alla Regione Emilia-Romagna dall'Ente Parchi Emilia Occidentale nell'ambito della IV Edizione del Concorso di Idee "Io Amo i Beni Culturali", è risultato tra i vincitori nella sezione "Musei", a testimonianza di una capacità progettuale davvero rilevante da parte del mondo che ruota attorno alle nostre aree protette.

Va infatti rilevato che anche nella II edizione del Concorso il Museo del Parco dello Stirone e l'Istituto Comprensivo di Salsomaggiore Terme avevano raggiunto il premio regionale, affrontando in quel caso il rapporto tra museo, Parco e Centro Recupero Animali Selvatici.

Le sei classi coinvolte (tre salsesi e tre fidentine) hanno realizzato una mostra di pannelli tematici sui temi della diversità del territorio, a partire dall'uso agricolo del suolo ("Diverso è… bello") e dai cambiamenti del paesaggio agrario di casa nostra ("Or non è più…"), fino alla storia del pane ("Grani antichi"), al ruolo delle siepi nell'agroecosistema, all'agrobiodiversità e alle varietà di frutta antica oggi quasi scomparse dal nostro territorio.

La mostra, che è rimasta esposta per tutta l'estate presso il Museo naturalistico del Parco dello Stirone, si trova adesso presso l'Istituto Comprensivo di Salsomaggiore Terme e verrà in seguito ospitata anche a Fidenza, con l'obiettivo di coinvolgere tutte le realtà che hanno partecipato al progetto.

L'Ente Parchi del Ducato ha integrato il finanziamento regionale con una somma destinata alla stampa di un opuscolo che raccoglie i testi realizzati dai ragazzi, ricordo e testimonianza del lavoro svolto insieme.

PDF Scarica l'opuscolo, oggi in distribuzione gratuita presso il Parco dello Stirone e del Piacenziano (loc. Scipione Ponte, 1 - Salsomaggiore Terme - PR)
La mostra dei pannelli è attualmente esposta presso l'Istituto Comprensivo di Salsomaggiore Terme
(foto di Monica Dominici)
L'intervento del Sindaco di Salsomaggiore Terme Filippo Fritelli
(foto di Monica Dominici)
Sergio Tralongo introduce la presentazione
(foto di Monica Dominici)