Parchi del Ducato
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale
Home » Visita i Parchi

A Scuola nei Parchi del Ducato

Tutte le proposte per il nuovo anno scolastico

Il Centro di Educazione alla sostenibilità (CEAS) Emilia Occidentale si occupa di educazione e formazione nei Parchi del Ducato (*) in collaborazione con altri Enti e Centri presenti sul territorio e fa parte del Sistema Regionale di Educazione alla Sostenibilità (RES).
Da anni progetta e realizza percorsi educativi per le scuole, campagne informative ed esperienze di citizen science per i cittadini e offre consulenza ad istituti scolastici e enti locali nella elaborazione di progetti di educazione alla sostenibilità e alla cittadinanza attiva.
Il CEAS risponde alle richieste del mondo della scuola con uno sportello insegnanti gratuito per condividere insieme le fasi di progettazione dei percorsi, fornire indirizzi sulle metodologie didattiche, valutare le esigenze formative con e per i docenti e organizzare eventuali incontri dedicati.
I percorsi proposti sono tanti, adattabili a esigenze diverse e pensati per entrare in contatto con parchi e riserve con un approccio di scoperta e conoscenza di ambienti e biodiversità, tradizioni e culture, risorse naturali ed esperienze di gestione a livello locale, ampliando lo sguardo al contesto globale.
Per questa ragione da quest'anno, oltre ai temi importanti di sempre (ecologia del bosco e del fiume, geologia e paleontologia, indicatori ambientali, convivenza uomo-animali, biodiversità, storia locale…) abbiamo introdotto azioni dedicate al cambiamento climatico e al consumo di suolo, emergenze a livello planetario!
Sono diverse anche le metodologie e gli approcci, attenti e misurati al livello scolastico e all'età dei bambini e dei ragazzi.

Nel PDF  catalogo dell'offerta educativa si trovano:

  • proposte prioritarie: attività gratuite per le scuole dei Comuni (**) dei Parchi e delle Riserve fino ad esaurimento budget. News 2018/2019! Sono due le nuove proposte: Il cambiamento climatico e Il consumo di suolo con la gratuità ad esaurimento budget.
  • Progetti speciali: percorsi educativi articolati frutto di attività di co progettazione con gli insegnanti su temi prioritari proposti dall'Ente; attività a costo agevolato per le scuole dei Comuni (**) dei Parchi e delle Riserve.
  • Proposte standard: attività di educazione ambientale, spesso legate ai territori e consolidate negli anni. Sono attuate nei singoli parchi e riserve; queste attività sono a tariffa piena.

Per la scuola secondaria superiore l'offerta educativa prevede la co-progettazione di percorsi educativi specifici con i docenti.

PDF Scopri tutto su tariffe e modalità di prenotazione!

Per informazioni: Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità Emilia Occidentale - Strada Giarola, 6 - 43044 Collecchio (PR) - Tel. 0521/802688 - Fax 0521/305732 - E-mail: ceas@parchiemiliaoccidentale.it

(*) Parco dei Cento Laghi (PR), Parco Boschi di Carrega (PR), Parco dello Stirone e del Piacenziano (PR e PC), Parco Fluviale del Taro (PR), Parco Fluviale del Trebbia (PC), Riserva dei Ghirardi (PR), Riserva Monte Prinzera (PR), Riserva Parma Morta (PR), Riserva di Torrile e Trecasali (PR); Parco provinciale del Monte Fuso (PR)

(**) I Comuni dei parchi e delle riserve: Albareto, Alseno, Borgotaro, Calendasco, Carpaneto Piacentino, Castell'Arquato, Collecchio, Corniglio, Fidenza, Fornovo Taro, Gazzola, Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Gropparello, Lugagnano Val d'Arda, Medesano, Mezzani, Monchio delle Corti, Neviano Arduini, Noceto, Parma, Pellegrino Parmense, Piacenza, Rivergaro, Rottofreno, Sala Baganza, Salsomaggiore Terme, Sissa-Trecasali, Sorbolo, Terenzo, Tizzano Val Parma, Torrile, Vernasca.